XRF

Per la preparazione del campione al fine dell'analisi XRF, puoi utilizzare borati per la fusione, additivi per la fusione e compresse pre-pesati per macinazione e tableting. Il trucco è di creare campioni omogenei ed evitare contaminazioni con tracce di impurità del tuo campione. I prodotti Spectromelt® della Merck possono aiutarti a realizzare tutto ciò.

Categorie di prodotti

Additivi per la fusione

Additivi idrorepellenti, come per esempio il bromuro di litio e lo ioduro di potassio, agiscono come agenti di rilascio, e aiutano a prevenire che i vetri di borato aderiscano ai prodotti di platino.

Reagenti per fusione

Fondenti Spectromelt® per la preparazione dei campioni di fusione. Merck offre sia i borati di litio, Spectromelt® A che i borati di sodio, Spectromelt® B10.

Reagenti per macinazione e tableting

La serie C di Spectromelt® è stata specificatamente sviluppata per semplificare la macinazione e il tableting. Nella preparazione automatizzata di campioni di polvere, la velocità delle analisi è un fattore piuttosto importante.